13 ottobre 2017

Arca

CHI SIAMO

L’ARCA è un’associazione di operatori turistici attiva nell’area della Riviera dei Cedri. L’associazione si occupa di promozione turistica, organizzazione di eventi, costruzione di prodotti turistici, formazione, tutela e valorizzazione del territorio dell’Alto Tirreno Cosentino. Ad oggi sono circa venti gli alberghi associati sul territorio della “Riviera dei Cedri” per oltre 4.000 posti letto disponibili.

L’ARCA vanta collaborazioni significative con associazioni calabresi e nazionali, con le quali ha avviato percorsi condivisi di promozione e valorizzazione dell’identità regionale. Da alcuni anni è orientata verso un modello di turismo sostenibile, rispettoso dell’ambiente e in grado di valorizzare il territorio circostante scegliendo di seguire un codice etico interno per tutelare le risorse ambientali, sociali e culturali del territorio, impegnandosi nel presentare all’ospite le tradizioni di ospitalità della gente di Calabria. Diverse strutture alberghiere associate hanno potuto così aderire con successo all’iniziativa di LEGAMBIENTE TURISMO relativa al marchio ECOLABEL.

Dal 2007, in stretta collaborazione con l’associazione Didascalabria (associazione non profit di docenti, formatori ed educatori calabresi) ha realizzato un innovativo modello di formazione in situazione che ha portato finora nell’area circa 4.000 studenti Calabresi, Laziali, Siciliani e Campani per i loro Campi Scuola, i loro Stage e i loro Percorsi di Alternanza. Questo modello di esperienze didattiche ha portato gli studenti a vivere esperienze in situazione fortemente coinvolgenti.

L’associazione è promotrice della BORSA ALTERNANZA ARCA, iniziativa che ha permesso di assegnare negli ultimi 4 anni quasi 200 BORSE per TIROCINI ESTIVI a studenti provenienti da Sicilia, Campania e Calabria.

L’associazione ARCA organizza numerosi eventi culturali e sportivi, tra cui ci piace citare: il Festival Internazionale di Scacchi Riviera dei cedri, giunto all’11a edizione, e il MASTER ARCA, concorso di enogastronomia riservato agli studenti degli istituti alberghieri delle regioni obiettivo uno.

Con l’ASCOM (Associazione del Commercio e del Turismo) di Cosenza, ha condiviso il progetto ALBERGO A KM ZERO, marchio che identifica gli alberghi che fanno della sostenibilità ambientale e della valorizzazione del territorio il loro segno distintivo.