San Fantino l’igumeno ebbe una spaventosa visione,
a seguito della quale abbandonò il suo monastero del Mercurio e si trasformò in monaco errante.

Andando sempre in giro piangente, gridava:
“I libri saranno coperti da muffa!
Tutti i templi diventeranno stalle!
I monasteri saranno distrutti!”

La profezia si avverò con l’invasione dei Normanni.